Spoor (2017)
Laissez bronzer les cadavres (2017)
I Am Not a Witch (2017)
Handia (2017)
Valley of Shadows (2017)
The Square (2017)
Beauty and the Dogs (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BOX OFFICE Polonia

email print share on facebook share on twitter share on google+

The Art of Loving è il film polacco più visto dall’inizio del 2017

di 

- L’opera seconda di Maria Sadowska, biografia della maggiore esperta di sessualità polacca, ha finora venduto 1,7 milioni di biglietti, diventando il film più popolare dell’anno

The Art of Loving è il film polacco più visto dall’inizio del 2017
The Art of Loving di Maria Sadowska

The Art of Loving [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, secondo lavoro diretto da Maria Sadowska e uscito in Polonia il 27 gennaio in 312 sale, ha finora raggiunto quota 1,7 milioni di biglietti venduti, diventando così il film più visto dall’inizio di quest’anno nel paese. Si classificano ai primi posti del botteghino polacco anche Sing, Cinquanta sfumature di nero e La La Land.

Il film racconta la storia di Michalina Wisłocka, ginecologa e sessuologa considerata una pioniera degli studi sulla sessualità e dell’educazione sessuale in Polonia. Il suo libro A Practical Guide to Marital Bliss (in polacco Sztuka kochania, traducibile in inglese con The Art of Loving – L’arte di amare – titolo scelto per la pellicola) all’indomani della sua pubblicazione, nel 1978, suscitò in Polonia un’accesa polemica. Le opere della Wisłocka sono spesso paragonate a quelle di Virginia Johnson e del Dottor William Masters.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La trama si sviluppa nell’arco di tre decenni e traccia un ritratto della turbolenta vita privata della Wisłocka, oltre che della missione svolta dalla donna nell’educazione della società polacca. Il ruolo di protagonista è affidato a Magdalena Boczarska, al fianco della quale troviamo Justyna Wasilewska (A Heart of Love [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), Piotr Adamczyk (I’m a Killer [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Maciej Pieprzyca
scheda film
]
) e Eryk Lubos (Hatred [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
).

La sceneggiatura reca la firma di Krzysztof Rak (Gods [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
). Apprezzata anche nelle vesti di cantante jazz, la regista Sadowska aveva vinto nel 2012 a Cottbus il premio come Miglior Film con il suo debutto cinematografico Women’s Day [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
. The Art of Loving è prodotto da Krzysztof Terej per Watchout Productions, società con sede a Varsavia che in precedenza ha prodotto Gods, e vede il supporto del Polish Film Institute. La pellicola era stata proiettata in anteprima alla 12a edizione del CentEast Market di Varsavia, nell’ottobre del 2016, e in seguito alla 67a Berlinale, in programma con European Film Market. Della distribuzione polacca si occupa Next Film, mentre le vendite internazionali sono assicurate dalla compagnia franco-belga Be for Films.

Il successo commerciale di The Art of Loving non fa che confermare una stagione molto fortunata per il cinema polacco, che già nel 2016 aveva visto due film nazionali - Pitbull: Dangerous Women [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Planet Single [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
– sbancare il botteghino e attirare nelle sale rispettivamente 2,7 e 1,9 milioni di spettatori.

(Tradotto dall'inglese)

Warsaw
EPI Distribution
LIM
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss